Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Ferrovie spagnole’ Category

Pubblicato il 12 dicembre 2020

Se vedeste una cosa del genere su un plastico, cosa pensereste del “modellista” che ha messo sui binari questi rotabili?

Un plastico… improbabile?

Come minimo, che vi trovate di fronte ad un (grande) ignorante ferroviario, o quanto meno ad un “giocherellone“. Come si fa a mettere fianco a fianco una motrice americana (una FP7 della Union Pacific) ed una ALn.668 di Trenitalia? Eppure… questa immagine è eloquente: una 668 contro lo skyline di Chicago!

ALn.668 con lo skyline di Chicago

Quella nera, a sinistra, è la Willis Tower (fino al 2009 chiamata Sears Tower) il più alto grattacielo della metropoli dell’Illinois con i suoi 110 piani, per un’altezza totale di 442.1 m. E non è un fotomontaggio…

(altro…)

Read Full Post »

Pubblicato il 30 maggio 2020

Abbiamo già discusso dei “Nuovo Pendolino” in ambito Trenitalia (ETR.600 ed ETR.610) ed in Svizzera (Cisalpino e SBB). In Europa vi furono però altre versioni estremamente simili, ed altre derivate. Qui ci occupiamo delle prime: la versione polacca e quella spagnola.

Polonia: PKP – Polskie Koleje Państwowe S.A. – ED250 

Il contratto tra PKP Intercity e Alstom per la consegna di 20 treni della famiglia “Nuovo Pendolino” ETR.600 è stato firmato nel maggio 2011, per importo totale di 420 milioni di euro, 93 dei quali  finanziati dal Fondo di coesione dell’UE. i convogli sono inquadrati nella serie ED250. Sono dei tricorrente, come gli ETR.610: 3 kV CC per il traffico sulle linee tradizionali polacche, 25 kV CA 50 Hz per le linee AV e 15 kV CA , 16,6 Hz per poter circolare in Germania , Austria e Repubblica Ceca. Per contenere i costi, sono privi del sistema di pendolamento, dato che il profilo di servizio previsto non avrebbe avuto alcun vantaggio significativo dalla tecnologia di inclinazione. 

PKP ED250 – Foto CC Hugh Llewelyn da mediawiki

(altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: