Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Raccolte di foto ferroviarie’ Category

Pubblicato il 28 marzo 2020

Da diverso tempo seguo un blog che trovo di gran classe: retours.eu. Come dichiarato dal suo sottotitolo parla di storia ferroviaria e di design. L’autore è Arjan den Boer, che tra le sue molteplici attività fa anche da guida presso il museo ferroviario di Utrecht: Het Spoorwegmuseum.

Arjan pubblica un articolo solo ogni tre o quattro mesi, ma val la pena di attendere. Dal 2013 ad oggi sono usciti una cinquantina di post. Si tratta di letture di argomento ferroviario molto originali ed eleganti.

Alcuni articoli sono a tema italiano, ma anche quelli che non riguardano direttamente le nostre ferrovie sono di grande interesse.

Articoli a tema italiano su retours

Il blog è in inglese, ma chi non si sentisse troppo familiare con l’idioma di Albione può anche limitarsi a guardare le immagini, sempre curatissime, o usare un traduttore on-line di pagine come  itools.com.

Che altro aggiungere? Buona lettura su retours!

Read Full Post »

Pubblicato il 26 ottobre 2019

La Ferrovia della Val Gardena (Ferata de Gherdëina nella lingua locale, il ladino) è una delle molte ferrovie dismesse. Tra di esse è una delle più affascinanti, un pò per le meravigliosa valle che attraversa, un po’ perché ne è rimasta una ricca documentazione, in termini di immagini e persino di filmati.

Il treno passa a Selva in un paesaggio incantato.

La vista del Sassolungo dalla Val Gardena è stupefacente, e la presenza della vaporiera riesce ad aggiungere ulteriore fascino.

Transito del treno nei pressi del cimitero di Santa Cristina attorno al 1920. Sullo sfondo il Sassolungo. Foto Arturo Demetz

Lo stesso posto visto oggi, con una ricostruzione dell’edificio della stazione di Santa Cristina (che però era altrove). Foto da facebook

Qui vogliamo ripercorrere brevemente la storia di questa ferrovia, che ci servirà come quadro di riferimento per parlarne in maggior dettaglio in prossime note: le motrici, il parco vetture e le stazioni.

(altro…)

Read Full Post »

Pubblicato il 6 luglio 2019

Ogni tanto ci capita di imbatterci in collezioni di foto ferroviarie d’epoca, e le annotiamo qui per tenerne traccia, ma anche per condividere queste preziose sorgenti di immagini. In passato abbiamo ad esempio segnalato le splendide locomotive a vapore di Bruno Cividini, le belle fotografie di Giorgio Stagni e le preziose testimonianze di Werner Hardmaier.

Questa volta vogliamo segnalare il photostream flickr di Luigi Iorio, nel quale si trovano delle vere perle. Ad esempio, la seguente immagine mostra dall’alto in un colpo solo una Gr.940, un 235.6009 e, parzialmente, un carro riscaldo. Come ben sa chi cerca di documentarsi, magari per riprodurre in modello dei rotabili, le immagini dall’alto sono rare e al tempo stesso preziose perché svelano dettagli talvolta difficili da reperire.

235.6009-940.051-Riscaldo 1977 – Foto © Luigi Iorio da flickr

Tra le foto di Luigi si possono scovare anche motrici insolite, come questo 3402.1052 in servizio al porto di Genova: interessante, perché si tratta di una macchina ex FS, e in particolare di una rara “serie 8000” degli “shunter” 245. Per la precisione, è l’ex FS 245.8001.

3402.1052, ex 245.8001 – Foto © Luigi Iorio da flickr

Immagini delle Centoporte di serie BDy in rete se ne trovano, ma si contano sulle dita di una mano. Aggiungerne una alla collezione non è male!

BDy6703 – Foto © Luigi Iorio da flickr

Nemmeno le foto delle Gr.743 sono delle rarità, ma questa ci pare particolarmente bella

Gr.743 – Foto © Luigi Iorio da flickr

Anche l’immagine di un TEE composto di GC in terra francese ha un suo fascino.

TEE al traino della BB22288 in terra di Francia – Foto © Luigi Iorio da flickr

Qui ci fermiamo, ma è solo un antipasto. Chi vuole godersi lo spettacolo intero può seguire il link.

 

 

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: